CHEESECAKE SENZA COTTURA SENZA GELATINA

La cheesecake è una delle più diffuse torte estive, visto che il caldo ormai avanza ho pensato di proporvi la mia versione senza cottura e senza gelatina. E’ veramente facile da preparare con pochi ingredienti lowcost e non è necessario avere grandi doti in cucina. Potete servirla anche come semifreddo ma questo ve lo spiego successivamente..

INGREDIENTI

  • 150 g di biscotti tipo Digestive
  • 60 g di burro
  • 300 ml di panna liquida già zuccherata
  • 100 g di zucchero a velo
  • 250 g di formaggio spalmabile
  • 1 vachetta abbondante di fragole
1° PASSAGGIO

Iniziamo a preparare la nostra cheesecake senza cottura e senza gelatina sarà tutto molto semplice e veloce. Per prima cosa in un mixer da cucina tritate i biscotti. Se non avete il mixer potete prendere un sacchetto per congelare, inserire i biscotti, chiuderlo e con un batticarne tritarli. Dopo che avrete tritato i vostri biscotti versateli in una delle due ciotole e unite il burro mescolate bene finché il burro sarà incorporato del tutto e versate il composto in una teglia apribile da 18 cm (se avete quella da 22 va bene comunque la vostra cheesecake rimarrà solo un pochino più bassa) e compattate con un cucchiaio il fondo. Ora mettete in freezer.

2° PASSAGGIO

Ora prendere due ciotole ampie, nella prima inserite il formaggio spalmabile e lo zucchero a velo e mescolate bene. Nel altra ciotola invece montate la panna, assicuratevi che sia ben fredda da frigorifero così si monterà prima e senza alcun rischio. Una volta che la panna è ben montata trasferitela delicatamente nell’altra ciotola mescolando sempre dal basso verso l’alto cosi che non si smonti la panna. Fate questo passaggio e mescolate finché il composto non sarà omogeneo.

3° PASSAGGIO

Togliete la tortiera dal freezer e versate l’impasto ottenuto all’interno. Livellate con una spatola da cucina in modo da rendere la parte superiore liscia e uniforme. Lavate e tagliate le fragole a listarelle o a metà (come vi piacciono di più) e posizzionatele a cerchio sulla parte superiore della torta.

Riponete in frigorifero per almeno 4/6 ore. Se avete poco tempo o volte renderla più simile a un semifreddo mettetela in freezer per 2/3 ore. Quando dovrete servirla tirate fuori dal freezer 10 minuti prima. 

Conservate in freezer o in frigorifero.

ECCO LA NOSTRA CHEESECAKE

VARIANTI E CONSIGLI

  • Potete decorarla con qualsiasi tipo di frutto preferite oppure anziché usare frutta fresca potete utilizzare della confettura di fragole o del cioccolato.
  • Potete utilizzare anziché la frutta del cioccolato, inserendo nel’impasto gocce di cioccolato, cocco oppure due cucchiai di Nutella
  • Per rendere i bordi ondulati inserite la carta forno nella tortiera prima dei biscotti, senza schiacciarla e appiccicarla ai bordi in questo modo vi risulterà l’effetto “Onde” sui bordi della torta.

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta! Vi lascio un’articolo con tanti prodotti da cucina consigliati e un altro che vi parlerà di un po’ di trucchi cucina sperando possano esservi utili.

Se vi va lasciatemi un commento o un mi piace e non dimenticatevi di seguirmi anche sui Social!

GRAZIE A TUTTI E ALLA PROSSIMA RICETTA!

14 pensieri su “CHEESECAKE SENZA COTTURA SENZA GELATINA

  1. Non vado matta per la Cheesecake proprio per la gelatina, trovo questa ricetta davvero super interessante!!

  2. Lo vedo un dolce molto fresco e adatto all’estate, un dolce che fa venire voglia di dolce solo a guardarla, una ricetta semplicissima e veloce da fare, salvo la ricetta e provo a farla anche se già so che non sarà bella come la tua.

  3. Ciao la cheesecake è tra i miei dolci preferiti e poi con questo caldo direi che è perfetto, proverò a fare la tua ricetta, anch’io non amo la gelatina quindi sono proprio curiosa di provarla. A presto

  4. In estate sono i l mio dolce preferito, fresco buono, veloce da fare e senza dover accendere il forno

  5. Questa torta è buonissima, adatta per l’estate. La preparo anch’io con la variante mascarpone al posto del formaggio spalmabile e inserisco le fragole nel mascarpone e panna, poi sopra metto granelli di biscotti. Una libidine!!

Ciao lascia un commento e dimmi cosa ne pensi!

Torna in alto
Privacy Policy Cookie Policy
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: